Azienda Agricola Poggi

Il miele...


La nascita del miele inizia grazie all'ape bottinatrice che, volando sui fiori, preleva il nettare e lo immagazzina nella sacca melaria dove viene miscelato con acqua e sostanze secrete dalle ghiandole salivari. Gli enzimi e i fermenti salivari delle api agiscono scindendo il saccarosio (zucchero composto) in glucosio-fruttosio (zuccheri semplici). Oltre a questi zuccheri, il miele contiene sostanze di origine vegetale provenienti dal nettare (vitamine, sali minerali ecc.) e di origine animale provenienti dalle api (enzimi, acidi, ecc.)

E' un prodotto alimentare che le api domestiche producono bottinando, trasformando e combinando con sostanze specifiche proprie dal nettare dei fiori o dalle secrezioni provenienti da parti vive di piante che si trovano sulle stesse. E' necessario distinguere le due fonti alimentari Il Nettare e La Melata a seconda della sostanza bottinata.

Il Polline...


Il polline è una sostanza fine e appiccicosa che costituisce la materia fecondante dei fiori. Le api la raccolgono per trasformarla nel cosiddetto "Bee Bread", il pane delle api, che costituisce una forte fonte di nutrimento ed energia per tutto l'alveare.

I ricercatori hanno scoperto ormai da alcuni anni che ogni singolo granulo di polline racchiude tutti gli elementi necessari alla vita: proteine, vitamine, amminoacidi, grassi, carboidrati, enzimi, sali minerali ed ormoni, presenti in proporzioni diverse in base al fiore dal quale proviene.

La propoli...


Secondo alcune alcune ricerche, la propoli, sarebbe prodotta direttamente dalle api e deriverebbe da residui di polline. Altri ricercatori sostengono invece la presenza di due tipi di propoli, la prima di origine interna, e l'altra deriva da sostanze di natura resinosa e balsamica raccolte dalle api e successivamente elaborate ed arricchite con enzimi.

Anche grazie all'individuazione di numerose analogie tra le sostanze resinose che si trovano in numerose piante, la maggior parte degli studiosi sostiene la tesi dell'origine esterno della propoli ed un semplice processo di arricchimento enzimatico delle api.

 

La raccolta

La raccolta della propoli viene effettuata da api operaie specializzate in tale mansione, durante l'ultima fase della loro esistenza. Queste api secondo alcuni studi si dedicano esclusivamente alla raccolta , elaborazione e utilizzo della

Vendita Sciami...


E’ possibile prenotare sciami composti da 5 o 6 telaini:

 

  • 6 telaini: 4 telaini di covata e 2 telaini di scorte

  • 5 telaini: 3 telaini di covata e 2 telaini di scorte

 

Gli sciami acquistati vengono trasportati in:

  • Porta sciami in polistirolo (restituibile);

  • Porta sciami del cliente;

Gli sciami sono venduti con api regine dell’anno in corso, o al massimo di fine stagione precedente, identificabili dal colore con il quale vengono marchiate:

La Pappa Reale...


La pappa reale è una secrezione prodotta dalle ghiandole ipofaringee e ghiandole mascellari delle api operaie e viene utilizzata dalle api come nutrimento per le larve e per l'ape regina.

 

Produzione

Le api producono questa sostanza con miele e polline, mischiandola con un po' della loro saliva. Viene prodotta stimolando le famiglie di Apis mellifera in arnie a favimobili a produrre celle reali, dove viene poi raccolta da ogni cella quando la larva ha all'incirca tre/quattro giorni di età.

Un alveare ben condotto può produrre, nei cinque/sei mesi della stagione estiva, circa 500 g di prodotto che, essendo facilmente deperibile, deve immediatamente essere messo in un contenitore freddo e a bassa umidità.

 

Proprietà nutritive

È un alimento con caratteristiche nutrizionali molto particolari fra i prodotti naturali, e viene commercializzato come variante particolarmente nutriente e benefica del miele.

È importante consumarla fresca per conservare le sue proprietà. Perché sia consumata fresca bisogna che sia rispettata la catena del freddo altrimenti viene commercializzata anche in forma liofilizzata.

Azienda Agricola Poggi - Via del Castagneto snc - 00020 CICILIANO (RM) P.Iva: 11086571004 / C.F.: PGGPLA87A02L182V

© 2019 Azienda Agricola Poggi. All Rights Reserved.
Free Joomla! templates by Engine Templates